Juve, la Procura della FIGC apre nuova inchiesta sugli stipendi

Emergono ulteriori aggiornamenti sulla vicenda dell’Inchiesta Prisma contro la società bianconera. Dopo le dimissioni in blocco di ieri sera la Procura della FIGC apre una nuova inchiesta sulla Juventus

Indagine per il taglio fittizio degli stipendi operata durante la stagione 2019/20 e una riduzione dei costi nei bilanci del 30 giugno 2020 e del 30 giugno 2021 che ha omesso la vera posizione debitoria nei confronti dei tesserati. Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version