Juve-Gravenberch, incontro con Raiola ma la concorrenza è forte

Da Leggere

Uno degli obiettivi per la prossima sessione di calciomercato è, per la Juventus, quello di migliorare il reparto più in difficoltà: il centrocampo. Rabiot ed Arthur troppo discontinui, Locatelli forse non ha le qualità per giocare davanti alla difesa mentre Mckennie pecca spesso, anche lui, di discontinuità. Tutti questi fattori convincono sempre di più la dirigenza a dover intevenire sul mercato.

Tanti i nomi di cui si parla per il futuro della Juventus: il “sogno” Paul Pogba, il “Sergente” Sergej Milinkovic-Savic ed il giovane talento olandese Ryan Gravenberch dell’Ajax.

Il talentuoso centrocampista, classe 2002, è uno dei prospetti più interessanti nel calcio europeo e sta mostrando a suon di prestazioni ad alto livello le sue grandi qualità ma soprattutto una maturità da giocatore già esperto. Lo scorso dicembre si è tenuto un incontro tra i bianconeri e il suo agente Mino Raiola per avviare una “pre-trattativa” con il giocatore. La concorrenza, però, come riportato anche da Alfredo Pedullà, è di primissimo livello e la squadra olandese chiede almeno 40 milioni di euro.

Una cifra che, di certo, fa riflettere e non poco ma se la Juventus dovesse riuscire a cedere qualche esubero potrebbe iniziare a fare sul serio per l’acquisto del giovane olandese.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Cosa è stato Higuaín per la Juventus

Gonzalo Higuaín. Per i tifosi juventini bastano queste due parole per sentir salire i brividi lungo la schiena e...

Altri Articoli