Juve, Arthur si opera: il riscatto del Liverpool ora è più difficile

Non c’è pace per Arthur. Il brasiliano, dopo due anni con più ombre che luci in maglia bianconera, in estate è passato in prestito al Liverpool di Jurgen Klopp. Ad oggi solo 166 minuti giocati, spalmati tra Champions League, Premier League 2 e Coppa di Lega a cui partecipano le compagini di terza, quarta serie e seconde squadre.

Un inizio già difficile di per sé, diventato ancora più complicato ora che il brasiliano è costretto ad operarsi per risolvere un grave problema muscolare che fino ad oggi ne ha anche centellinato l’utilizzo da parte dei Reds. Stando a quanto riportato da Romeo Agresti, il giocatore sarà out per 3-4 mesi.

Il rientro è previsto soltanto nel 2023. Pare evidente, dunque, che il riscatto di Arthur da parte del Liverpool è, ad oggi, molto complicato.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version