Jugovic su Kostic: “Sinistro midiciale, Vlahovic potrebbe giovarne…”

Da Leggere

L’ex calciatore della Juventus, Vladimir Jugovic parla a La Gazzetta dello Sport del possibile acquisto dei bianconeri per la nuova stagione, il connazionale Filip Kostic.

Le sue parole sull’esterno dell’Eintracht: “Lo conosco da quando aveva 17 anni e giocava al Radnicki, un piccolo club della Serbia centrale. Non ha avuto un percorso facile, allo Stoccarda e all’Amburgo ha dovuto pure affrontare due retrocessioni, ma che non fosse un giocatore normale noi serbi lo sappiamo da quando nel 2014 estromesse la Spagna dall’Europeo Under 21. Kostic segnò il gol decisivo. È un esterno in grado di giocare in tutte le posizioni a sinistra. Il suo calcio è un po’ lineare, ma affidabile. Ha grande corsa e un piede mancino micidiale. Il suo forte sono i cross dalla fascia e, arrivasse alla Juve, soprattutto Vlahovic potrebbe giovarsi dei suoi assist”.

Possibile replica di Krasic che alla Juve durò poco?
C’è una differenza sostanziale: Kostic ha imparato a fare anche la fase difensiva, tanto che all’Eintracht ha fatto spesso il laterale a tutta fascia. Krasic, invece, andò in crisi in bianconero quando gli fu chiesto di non pensare solo ad attaccare”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Next Gen, trovato l’accordo per il rinnovo di Gabriele Mulazzi

Dopo l'accordo, arrivato questa mattina, per l'estensione del contratto di Samuel Iling Junior, giungono altre novità sul fronte rinnovi...

Altri Articoli