Inter-Juventus 2-1: il gol di Sanchez allo scadere sentenzia i bianconeri

Da Leggere

Inter e Juventus si affrontano allo Stadio San Siro per la disputa della finale di Supercoppa Italiana. Nel primo tempo la formazione bianconera si fa chiudere dai ragazzi di Simone Inzaghi che crea numerose occasioni ma non riesce a concretizzarle. Il vantaggio arriva dalla Juventus però, che sfrutta un ottima occasione di Alvaro Morata e il gol dell’1-0 lo segna Weston McKennie con incornata vincente. L’Inter però non demorde e dopo solo 10′ trova il gol del pareggio con Lautaro Martinez: fallo ingenuo di Mattia De Sciglio ai danni di Edin Dzeko, calcio di rigore per i nerazzurri che viene concretizzato dall’argentino.

Nel secondo tempo la partita inizia con un forte pressing dell’Inter. La Juventus ha due ghiotte occasioni sui piedi di Federico Bernardeschi, ma l’imprecisione dell’esterno bianconero non consentono il vantaggio alla formazione torinese. Si va ai supplementari, nessuna delle due compagini è riuscita a portarsi in vantaggio nei 90′ regolamentari.

Nel primo tempo supplementare resiste l’equilibrio generato dai gol di McKennie e Lautaro. Le due formazioni stanche spingono per trovare la quadra giusta ma senza risultato. Beffa atroce per la Juventus al 120′ minuto. Il gol di Sanchez allo scadere consegna la Supercoppa all’Inter.

TABELLINO

Reti: 25′ McKennie, 35′ Lautaro, 120′ Sanchez (I)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (89′ Darmian), Calhanoglu, Brozovic, Barella (89′ Vidal), Perisic (100′ Dimarco); Dzeko (75′ Correa), Lautaro (75′ Sanchez). All. Inzaghi. A disp. Radu, Gagliardini, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, D’Ambrosio.

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala). All. Allegri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Pellegrini, Bonucci, Kaio Jorge, Ake, De Winter

Arbitro: Doveri di Roma 1

Ammoniti: 43′ Bernardeschi (J), 60′ Dzeko (I), 105′ Dybala (J), 106′ Correa (I), 109′ Rugani (J), 118′ Vidal (I).

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus: gli stipendi di Agnelli, Arrivabene e Nedved nel 2021/22

La Juventus ha pubblicato la "Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti" in relazione all’esercizio chiuso il...

Altri Articoli