Indagine Prisma, i pm non cercano più la carta di Ronaldo

Nuovi sviluppi nell’indagine Prisma raccontati da Tuttosport. La carta di Cristiano Ronaldo non è saltata fuori. E probabilmente non salterà mai fuori visto che i pm hanno rinunciato a cercare il famigerato documento a cui fanno riferimento Federico Cherubini e Cesare Gabasio, avvocato della Juventus, in una delle intercettazioni in mano alla Procura. La carta non è emersa nel mare di documentazione sequestrata dagli inquirenti e, ammesso che sia esistita, la Juve non ha aiutato a trovarla. 

Se ne riparlerà, eventualmente, in fase dibattimentale ma tutto rimarrà a livello di ipotesi. L’inchiesta, tuttavia, procede velocemente visto che tutto potrebbe chiudersi a febbraio. Al centro delle indagini restano ora le plusvalenze.

prisma

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caso Juve, Sarri: “Paratici mi chiese di rinunciare a 4 mesi”

Le dichiarazioni rilasciate da Maurizio Sarri nell’interrogatorio degli inquirenti, riportate oggi da La Gazzetta dello Sport. Queste le parole dell'ex allenatore juventino: "Parlai...

Altri Articoli

Exit mobile version