Il trend continua: senza Arthur la Juve non vince. Presto spazio a Fagioli

Da Leggere

Dopo il debutto in Coppa Italia, per Nicolò Fagioli potrebbe arrivare anche il momento della prima gara in Serie A con la maglia della Juventus. La linea verde varata da Pirlo non è in discussione: complice l’assenza di Arthur, nonché la necessità di far rifiatare Bentancur e Rabiot.

I rischi di avere una squadra inesperta erano stati messi in conto da Agnelli che vede nei talenti giovani della rosa una strada per riaprire un nuovo ciclo vincente. L’unico match vinto dalla Juve senza Arthur nel 2021, è stato quello con la Spal. Ebbene, lì al posto di Bentancur c’era l’esordiente astro nascente Nicolò Fagioli. Ovvero un regista.

Il brasiliano, alle prese con la dolorosa calcificazione, starà via fino a fine febbraio e poi sarà valutato di partita in partita. Si spera di ritrovarlo per il ritorno col Porto del 9 marzo a Torino. Dunque Andrea Pirlo, viste anche le numerose assenze a centrocampo, secondo Tuttosport, potrebbe rilanciare il giovane classe 2001, già dalla partita contro il Crotone, in un match per nulla scontato viste le difficoltà avute nella gara d’andata.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Pasqualin, storico agente di Del Piero: “Ritorno alla Juve complicato, dipende da Exor”

Ai microfoni di TuttoJuve, l'avvocato e procuratore Claudio Pasqualin, storico agente dell'ex bandiera della Juventus Alessandro Del Piero, ha parlato di un...

Altri Articoli