Ibrahimovic: “Alla Juve grazie a Moggi. Chiellini? Mi fa sentire vivo”

Da Leggere

Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, Zlatan Ibrahimovic ha parlato del suo passato alla Juventus e del suo rapporto con i difensori avversari. Di seguito le dichiarazioni dello svedese:

Oggi sono più tranquillo e so controllarmi, ma oggi hanno anche molto più rispetto di me mentre prima i difensori mi attaccavano. C’è qualche difensore di vecchia generazione come Giorgio Chiellini. Lo stimo e mi piace, quando c’è un po’ di guerra così mi sento vivo“.

Sul suo arrivo alla Juve: “Dopo l’Europeo del 2004 sono approdato in bianconero perchè mi ci ha portato Moggi“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Nicolussi Caviglia: “Alla Juve porte aperte ma anche momenti duri. Sulla mia nuova squadra…”

Si racconta uno dei talenti più promettenti del settore giovanile della Juventus, Hans Nicolussi Caviglia: "Dopo le discutibili vicende legate...

Altri Articoli