GdS – Koulibaly, la mossa della Juventus per battere la concorrenza

Da Leggere

Cresce l’attesa per l’arrivo di Kalidou Koulibaly a Dimaro, sede del ritiro del Napoli, dove avrà luogo un colloquio diretto con Aurelio De Laurentiis per discutere della proposta di rinnovo a 6 milioni per 5 anni con un futuro ruolo da dirigente.

Nonostante l’offerta sia allettante, il 31enne sembra intenzionato a voler intraprendere una nuova avventura. Il suo profilo è seguito dalla Juventus, oltre al Chelsea e al Bayern Monaco, i due club che si stanno contendendo anche De Ligt.

In forte pressing sono soprattutto i Blues, che hanno messo sul piatto uno stipendio da 9 milioni netti a stagione. I bavaresi, d’altro canto, spingono per ingaggiare l’olandese. La Juventus corre dunque il rischio di cedere uno dei più grandi difensori del panorama europeo, e di non possedere un degno sostituto: oltre al danno, la beffa.

A tal proposito, scrive oggi La Gazzetta dello Sport, dalle parti della Continassa hanno compreso la necessità di alzare la proposta per Koulibaly, passando dai 6 milioni proposti da Cherubini durante l’incontro con Ramadani a 7 milioni netti a stagione con l’aggiunta di bonus.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve-Maehle, si lavora sulla formula del prestito: i dettagli

Il terzino 25enne dell'Atalanta, Joakim Maehle, secondo quanto riportato da Tuttosport, ora è in cima alla lista delle preferenze...

Altri Articoli