Galliani: “Allegri top in Europa. La Juventus ha preso il migliore sul mercato”

Da Leggere

L’amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani, il giorno dopo il ritorno di Allegri sulla panchina della Juventus, ha parlato – ai microfoni della Gazzetta dello Sport – dei tempi del neo tecnico bianconero al Milan: “Tra il 2008 e il 2010 con il Milan di Ancelotti prima e Leonardo dopo giochiamo a Cagliari e incontro Max mentre dall’interno dello stadio usciamo verso il campo. Gli dico e glielo ripeto l’anno dopo: “Lei ha il physique du role dell’allenatore del Milan”.

Profilo europeo. Secondo l’ex ad del Milan, quello di Allegri è un profilo perfetto per chi vuole fare bene in Europa: “In realtà le squadre di Max avevano una grande vocazione internazionale: per quattro anni consecutivi il Milan si qualificò per gli ottavi di finale Champions. E nel 2012-2013 fece un miracolo sportivo con la conquista del terzo posto a Siena, all’ultima giornata: era il primo Milan senza il gruppo dei senatori e senza Ibrahimovic e Thiago Silva, due che ancora oggi fanno la differenza. Un allenatore pronto per i primi tre-quattro club d’Europa. Sarebbe potuto andare ovunque, ha scelto la Juventus. Con la personalità che ha non avrà problemi”.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus-Cesena 3-1: tris nell’amichevole alla Continassa

La prima Juventus della stagione 2021/2022 scende in campo alle ore 18.00 al Training Center contro il Cesena. Occasione per...

Altri Articoli