Exor degli Agnelli debutta alla Borsa di Amsterdam: chiesto delisting da Piazza Affari

Da Leggere

Da oggi le azioni di Exor sono quotate alla Borsa di Amsterdam. L’Autorità olandese per i mercati finanziari (Afm) nei giorni scorsi ha approvato il prospetto relativo all’ammissione alla quotazione e alla negoziazione delle azioni ordinarie della società su Euronext Amsterdam.

La holding della famiglia Agnelli, che controlla Stellantis, Ferrari, Cnh Industrial, Gedi, Iveco e Juventus, fa sapere che le proprie azioni ordinarie sono state ammesse a quotazione e negoziazione alle 9 di venerdì 12 agosto su Euronext Amsterdam, sotto il simbolo «Exo».

Come annunciato da Exor in data 3 agosto 2022, il Consiglio di Listing Euronext ha approvato l’ammissione alla quotazione e alla negoziazione delle azioni ordinarie della Società su Euronext Amsterdam, mercato regolamentato organizzato e gestito di Euronext Amsterdam N.V., che ospita alcune delle principali società europee, e come ulteriormente annunciato da Exor il 5 agosto 2022, l’Autorità olandese per i mercati finanziari (l’AFM) ha approvato il prospetto relativo all’ammissione alla quotazione e alla negoziazione delle società azioni ordinarie su Euronext Amsterdam

Inoltre, Exor annuncia che le sue azioni ordinarie sono state ammesse alla quotazione e alla negoziazione alle 09:00 Central European Time di oggi, 12 agosto 2022, su Euronext Amsterdam, con il simbolo “EXO””.

Inoltre, a seguito dell’ammissione alla quotazione e negoziazione delle azioni ordinarie Exor su Euronext Amsterdam, la Società ha depositato in data odierna presso Borsa Italiana S.p.A. (“Borsa Italiana”) l’istanza di delisting delle proprie azioni ordinarie da Euronext Milan ai sensi dell’articolo 2.5.6 del il Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana (Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A.)”.

“Durante il processo di delisting, che durerà non meno di 45 giorni di calendario dalla presentazione della richiesta di delisting, le azioni ordinarie Exor continueranno a essere quotate su Euronext Milano e saranno quotate anche su Euronext Amsterdam”, conclude Exor nel comunicato riportato da Calcioefinanza.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Women, termina con un pareggio Sassuolo-Juventus

Secondo pareggio stagionale (in 4 partite) per la squadra di Montemurro. Le Juventus Women, infatti, hanno pareggiato 1-1 in trasferta contro...

Altri Articoli