EURO 2020 e Copa America: il resoconto dei bianconeri impegnati ieri

Da Leggere

Quella di ieri è stata una nuova giornata di verdetti a EURO 2020. Alle ore 18.00, a Budapest, è sceso in campo de Ligt con l’Olanda e al termine del match gli Oranje si sono dovuti arrendere 0-2 contro la Repubblica Ceca salutando, così, la competizione continentale per Nazioni. Il secondo e ultimo match della domenica europea ha visto impegnato il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Anche in questa circostanza non sono serviti i tempi supplementari per decidere l’incontro e a strappare il pass per i quarti di finale contro gli Azzurri (in programma venerdì 2 luglio alle ore 21.00 a Monaco di Baviera) è stato il Belgio che si è imposto 1-0.

Nella seconda serata italiana è stato il turno, invece, della Copa America e nello specifico del Brasile, a caccia della quarta vittoria in altrettante gare per chiudere la fase a gironi a punteggio pieno. Contro l’Ecuador il match è terminato 1-1, ma la Nazionale di Danilo (in campo nel secondo tempo) e Alex Sandro (non schierato) ha chiuso ugualmente al primo posto il proprio gruppo.

Passiamo al programma odierno. Continuano senza sosta gli ottavi di finale degli Europei. Oggi saranno nuovamente due i bianconeri impegnati in Europa. Alle ore 18.00 Morata e la sua Spagna sfideranno la Croazia a Bucarest e la vincente di questo match affronterà (venerdì 2 luglio alle ore 18.00) la Selezione che uscirà con l’intera posta in palio nella gara in programma questa sera alle ore 21.00 tra la Francia di Rabiot e la Svizzera.

Spostandoci in Sud America alle ore 2.00 Bentancur, già qualificato ai quarti di finale della Copa America con il suo Uruguay, giocherà contro il Paraguay.

Fonte: Juventus.com

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tutti pazzi per Chiesa: nuova offerta dal 100 milioni

Le prestazioni di Federico Chiesa durante EURO 2020, hanno colpito molto gli allenatori delle più grandi squadre europee. Gli...

Altri Articoli