Dybala fondamentale per la Juventus: i numeri lo confermano

Da Leggere

Paulo Dybala, out per infortunio dal match contro il Sassuolo giocato il 10/01 all’Allianz Stadium, è il giocatore che più di tutti sta mancando ai bianconeri; per sopperire alla sua assenza, Pirlo ha provato nella sua posizione – in alcuni spezzoni – Aaron Ramsey, anche lui soggetto a molti problemi fisici, o Kulusevski, ma non hanno mai convinto quanto la Joya.

Statistiche:

Dybala in questa stagione ha realizzato 16 presenze giocando solo 859 minuti: 53 minuti in media a gara, segnando 3 gol; con lui in campo la Vecchia Signora ha totalizzato un bottino di 11 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta, 36 gol fatti e 14 gol subiti.

Quando Dybala segna la Juve vince quasi sempre. Dal 2015 ha messo la sua firma in 77 partite, totalizzando 98 gol, la Juventus ha vinto 68 volte, pareggiate 3 e perse 6. In altre parole, in questo momento in cui la compagine di Pirlo si trova in difficoltà per molteplici cause, la mancanza dell’argentino si sta facendo notare in maniera sempre più evidente gara dopo gara.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Dybala: “Con Allegri molte volte non andavamo d’accordo, però mi ha dato tanto”

Al termine della partita di Europa League della Roma contro il Betis, Paulo Dybala ai microfoni di Sky Sport...

Altri Articoli