Donadoni: “La Juve si è resa conto degli errori commessi. Maturità dei dirigenti”

Da Leggere

L’ex ct della Nazionale Roberto Donadoni, a La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua sulle scelte societarie della Juventus e su Cristiano Ronaldo: “Allegri? Grande allenatore. La Juve si è resa conto degli errori commessi e si è corretta. È un segnale di maturità dei dirigenti».

Ronaldo, valore aggiunto o peso da gestire? “CR7 non sarà mai un peso. Vuole dimostrare di essere ancora il n. 1 al mondo, ha una personalità incredibile. Con i consigli di Allegri e il sostegno della società regalerà tante emozioni“.

donadoni

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, le cifre dell’accordo con Bitget per lo sponsor di manica

La Juventus ha di recente siglato un accordo con Bitget, piattaforma di cryptocurrency exchange, che è diventata sponsor di manica dei...

Altri Articoli