Dirigenza contenta di Kaio Jorge: allenamenti extra e lezioni d’italiano

Da Leggere

Il suo impatto con la Serie A è stato felice perché la manciata di minuti col Torino è piaciuta un po’ a tutti. Allegri lo ha escluso dalla lista Champions perché intende sfruttarne la freschezza in campionato, anche solo per spezzoni. L’attaccante 2002 è un giocatore tutto da scoprire: arrivato a Torino in estate per esordire ha dovuto aspettare i primi di ottobre, colpa di un infortunio che lo ha tenuto fermo per più di un mese.

Gli altri brasiliani del gruppo, Alex Sandro, Danilo e Arthur, lo stanno aiutando a fare squadra, mentre prende lezioni di italiano a casa e s’allena anche nel giorno di riposo. La voglia di incidere è tanta.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Indagine Prisma, un dirigente rivela: “Peggio di così c’è solo Calciopoli”

Continuano le indagini sull'inchiesta 'Prisma', la quale ha messo nel mirino 282 milioni di plusvalenze sospette in tre anni...

Altri Articoli