Di Maria: “La tripletta la aspettavo da tanto, sono riuscito ad alzare l’asticella…”

Da Leggere

Angel Di Maria, dopo la splendida tripletta al Nantes che consente alla Juventus di approdare agli ottavi di Europa League, parla ai microfoni di Sky Sport. Di seguito riportate le dichiarazioni del numero 22 bianconero.

Tripletta: “Sono davvero contento per aver concretizzato il lavoro della squadra. Ottima partita, volevamo passare il turno ed avevamo la mentalità giusta. L’Europa League è molto importante per noi. La tripletta la aspettavo da tantissimo, sono riuscito ad alzare l’asticella. Le mie qualità sono lì, ho sempre provato ad aiutare la Juve. Ottima partita, siamo riusciti a passare il turno”.

Tornare in forma: “Sono dispiaciuto, sono arrivate anche delle critiche. Sapevo che avrei potuto dare di più. Ci ho messo del tempo a ritrovare la forma. Ho avuto due ricadute in un mese. Anche a livello mentale non è stato facile ma sono contento di essere qui”.

Il risultato: “Questo significato tantissimo, è molto importante. Dopo l’andata abbiamo fatto una buona partita con lo Spezia e oggi con tutti questi tifosi che tifavano per il Nantes siamo riusciti a passare il turno”.

Del Piero: “È un fenomeno, una leggenda del mondo del calcio. So che prima della partita ha parlato bene di me. Ha una carriera incredibile, io sto cercando di fare il meglio per questa maglia. È stato molto bello conoscerlo a Los Angeles”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, Pogba rivede il campo e punta il match con lo Sporting: le ultime

Come riportato nella giornata di oggi da La Gazzetta dello Sport, per Paul Pogba, gli ultimi segnali sono positivi...

Altri Articoli