Deloitte Football Money League: Juventus in top 10

Da Leggere

Secondo il Deloitte Football Money League 2021, i top 20 club per fatturato del calcio mondiale perderanno oltre 2 miliardi di ricavi entro la fine della stagione 2020/21. Quest’anno l’analisi si focalizza sull’andamento dei ricavi dei principali club del calcio mondiale in un contesto economico e sociale fortemente condizionato dalla pandemia di COVID-19. La Juventus si conferma prima tra le squadre italiane al 10° posto della classifica con 397.9 milioni di ricavi (-13% rispetto al 2019), anche se il -36% dei ricavi da matchday è il più grande calo percentuale tra tutti i club della Money League. Anche i ricavi da diritti TV registrano una flessione significativa di 41.8 milioni di euro (-20%). I ricavi commerciali dei bianconeri hanno visto un aumento di 3.3 milioni di euro (+2%), un risultato riconducibile al rinnovo di accordi di sponsorizzazione con il marchio Jeep (esteso fino al 2023/24) e con Adidas (fino al 2026/27). Ciò ha compensato una diminuzione di 12 milioni di euro dalla vendita di merchandising e una diminuzione di 9 milioni di euro in altre attività commerciali relative a campi estivi e visite allo stadio ed al museo, tutti impattati dalla pandemia.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caffo: “Marotta in uscita dall’Inter: si prospetta un ritorno in bianconero”

Numero le indiscrezioni che circolano in queste ore sul futuro di Beppe Marotta. Stando a quanto riportato da Antonino...

Altri Articoli