Del Piero: “Vialli è sempre stato il mio capitano. Con Baggio l’esempio più grande”

Da Leggere

A Sky Sport, durante la trasmissione “Calciomercato – L’Originale”, l’ex capitano della Juve Alessandro Del Piero, che nel 1996 ha vinto con Gianluca Vialli una Champions League, ha voluto ricordare l’ex compagno di squadra. 

Le sue parole: “In questi momenti non mi trovo molto a mio agio a parlare, in particolare quando si parla di Luca. Insieme a Roberto Baggio è stato l’esempio più grande che ho avuto da 18enne alla Juventus. Loro due, che avevano vinto la Coppa UEFA e per quello che rappresentavano per l’Italia, sono stati enormi. Luca è diventato anche mio capitano, l’ho sempre chiamato così, anche ultimamente. Lo è sempre stato, dentro e fuori dal campo. Quando facevamo le prime doppie sedute mi invitava a mangiare con tutti“, ha detto Del Piero.

Era un personaggio che ispirava carisma, determinazione, voglia di mettere il petto in fuori e affrontare qualsiasi tipo di sfida, anche se sembrava insuperabile – continua Del Piero –. Mi ha sempre colpito per questo. Fino a un mese prima lo vedevo giocare e segnare con la mia squadra del cuore, poi a 18 anni me lo sono trovato lì, compagno di squadra. Penso che tutti lo possano ricordare così“.

Infine, su Baggio e sulla personalità di Vialli: “Non ero un rivale per Roberto, poi lui e la Juve si sono lasciati per altri motivi, ho raccolto la sua eredità ma non sono stato un rivale. Vialli era un ragazzo molto sensibile, tramandava sicurezza dei propri mezzi, riusciva ad aggregare le persone e a renderle unite in tutte le situazioni, di fronte alle gioie e alle sconfitte. Sono sempre stato trattato come gli altri, nonostante fossi l’ultimo arrivato e il più giovane“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Di Maria: “Situazione strana, difficile rimanere concentrati…”

Angel Di Maria ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il 2-0 incassato dal Monza. Le sue dichiarazioni: "È un periodo...

Altri Articoli