De Sciglio: “Strano vedere la Juventus al quinto posto”

Da Leggere

Intervistato da Tuttosport il terzino della Juventus, Mattia De Sciglio, ha parlato dell’anno trascorso in prestito al Lione che sta per terminare e delle scelte per il suo futuro.

Avventura al Lione: “Sono molto soddisfatto, ma per esserlo ancora di più dobbiamo superare il Monaco al terzo posto e guadagnare l’accesso ai preliminari di Champions. Quando a ottobre mi hanno presentato questa opportunità, ero dubbioso. Mi sono ricreduto in fretta, ecco perché dare un 8 pieno a questa avventura. A Lione ho trovato un grande club. Non è un caso lo scorso anno abbiano eliminato il City dalla Champions“.

Futuro: “Mi piacerebbe restare qui a Lione, dove mi trovo benissimo dentro e fiori dal campo, oppure provare una nuova esperienza all’estero. Magari in Inghilterra. La Premier League mi affascina e ho sempre avuto un debole per il Chelsea. Ma adesso ho in testa soltanto il Lione e il finale di campionato“.

Stagione bianconera: “Mi dispiace per i miei ex compagni. Il livello della rosa è alto, certamente non da quinto posto. Da fuori è difficile capire il motivo, ma la sensazione è che sia mancata un po’ la voglia di lottare su tutti i campi. Tutti i cicli finiscono è quello della Juventus è stato qualcosa di straordinario. L’Inter ha meritato il campionato, è stata la più continua. Con Conte è normale: l’ho avuto in Nazionale e sono bene quanto sia bravo a tenere i giocatori sul pezzo“.

Depay alla Juve: “Memphis ha qualità importanti, è un attaccante di livello internazionale: normale che venga accostato a Barcellona e Juventus. Sì, in bianconero lo vedrei bene“.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caffo: “Marotta in uscita dall’Inter: si prospetta un ritorno in bianconero”

Numero le indiscrezioni che circolano in queste ore sul futuro di Beppe Marotta. Stando a quanto riportato da Antonino...

Altri Articoli