Juve, De Ligt vuole partire: c’è distanza con Bayern e Chelsea

Da Leggere

La Juventus per De Ligt resta in attesa. L’olandese vuole partite ma i contatti con Chelsea e Bayern Monaco non sono stati positivi poiché la valutazione data al giocatore dai club non corrisponde a quella data dai bianconeri.

Entrambe le offerte sono inferiori agli 80 milioni e non soddisfano la dirigenza. Si attende il rilancio dei blues, la Juventus intanto resta ferma sulla sua posizione: chi vuole l’olandese deve pagare la clausola da 120 milioni oppure presentarsi con un’offerta tra gli 80 e i 100 milioni.

Sabato a Torino arriverà Rafaela Pimenta ufficialmente per accompagnare Pogba atteso alla firma del contratto, ma l’occasione sarà utile anche per fare il punto della situazione del difensore olandese. A riportarlo Tuttosport.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Professor Manes: “Processo mediatico alla Juventus e ai suoi dirigenti”

Il Professore di Diritto penale all’Università di Bologna, l'avvocato Vittorio Manes, ai microfoni di Tuttosport ha aspramente criticato la...

Altri Articoli