Dalla Juventus Under 23 alla prima squadra: tutti gli esordi dal 2018

Da Leggere

La nascita della Juventus Under 23, squadra che milita nel Girone A di Serie C, ha come obiettivo primario quello di valorizzare i giovani bianconeri e di dargli l’opportunità di giocare anche in prima squadra.

Ecco tutti gli esordi dal 2018:

Alessandro Di Pardo

Da tre anni a questa parte, Di Pardo gioca in Serie C con l’U23: la prima presenza con la squadra di Pirlo risale al 27 gennaio 2021 nella partita di Coppa Italia.

Nicolò Fagioli

In bianconero dal 2015, ha fatto la trafila nel settore giovanile fino ad arrivare all’esordio in prima squadra proprio in questa stagione. . La prima presenza in gare ufficiali è arrivata in Coppa Italia, nella sfida con la SPAL del 27 gennaio 2021

Hamza Rafia

Cresciuto nella seconda squadra del Lione, il 13 gennaio 2021 ha esordito con la prima squadra nella sfida di coppa contro il Genoa. Ed ha trovato subito la via del gol.

Wesley

Il terzino brasiliano è arrivato nell’estate 2020 dal Verona, ha esordito anche lui in Coppa Italia, nell’ottavo di finale contro il Genoa. Attualmente è in prestito in Svizzera, al Sion.

Radu Dragusin

Il difensore Radu Dragusin in questa stagione è stato schierato in Champions League contro la Dinamo Kiev, in Coppa Italia ed in campionato. Di recente ha firmato il rinnovo di contratto fino a giugno 2025. Sarà parte integrante della prima squadra la prossima stagione.

Gianluca Frabotta

Acquistato dal Bologna, il suo esordio in prima squadra è avvenuto alla fine della scorsa stagione, nel match contro la Roma. Il terzino ha collezionato 12 presenze (e un assist) nella prima parte di questa stagione 2020-2021.

Giacomo Vrioni

Arrivato a gennaio 2020 dalla Sampdoria, è parte integrante della Juventus under 23. Il suo esordio c’è stato ad agosto 2020 contro la Roma.

Luca Zanimacchia

Arrivato nel 2018 dal Genoa, ha giocato per due stagioni nella Juventus under 23. Ha esordito in Serie A la scorsa stagione contro il Cagliari, attualmente è in prestito in Spagna, al Real Saragozza.

Daouda Peeters

Il centrocampista è il primo calciatore belga della storia della Juventus. Attualmente nell’under 23 bianconera, ha esordito la scorsa stagione nel match del 29 luglio contro il Cagliari.

Marco Olivieri

Da 2017 alla Juventus, la punta Marco Olivieri ha esordito in prima squadra nel match della scorsa stagione datato 30 giugno contro il Genoa

Simone Muratore

Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, L’11 dicembre 2019 ha debuttato con la prima squadra nella sfida di Champions League contro il Bayer Leverkusen. In estate si è trasferito all’Atalanta, attualmente è in prestito alla Reggiana in Serie B.

Manolo Portanova

Centrocampista attualmente del Genoa, si è trasferito nella Juventus nel 2018 proveniente dal settore giovanile della Lazio. L’esordio con l’under 23 risale al marzo 2019, quello con la Juve al 26 maggio dello stesso anno.

Matheus Pereira

Arrivato nel 2016 dal Corinthians, gioca in prestito all’Empoli e al Bordeaux per ritornare alla Juventus nell’estate 2018. Esordisce in Serie A il 27 aprile 2019 entrando nei minuti finali contro l’Inter a San Siro. A gennaio 2020 si è trasferito al Barcellona B.

Grigoris Kastanos

Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, gioca in prestito al Pescara e allo Zulte Waregem. Ritorna a Torino nel 2018, gioca nell’under 23 e fa il suo esordio in prima squadra il 13 aprile 2019. Attualmente è in prestito al Frosinone.

Stephy Mavididi

Si aggrega alla seconda squadra juventina nell’estate del 2018. 32 presenze e 6 reti con l’U23, poi l’esordio in Serie A nell’aprile 2019 contro la SPAL. Nell’estate 2020  Mavididi è stato ceduto a titolo definitivo al Montpellier.

Stefano Gozzi

Il difensore italiano classe ’01 Stefano Gozzi ha esordito in Serie A, senza passare per la seconda squadra, il 13 aprile 2019 nella sconfitta in casa della SPAL. Attualmente gioca nell’under 23 allenata da Zauli.

Hans Nicolussi Caviglia

Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, la sua prima partita in Serie A è  l’8 marzo 2019, nei minuti finali della vittoria casalinga per 4 a 1 contro l’Udinese. Attualmente in prestito al Parma anche se la stagione è stata condizionato da un infortunio al ginocchio. Potrebbe rimanere in Emilia anche la prossima stagione.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, il report odierno: le condizioni di Bernardeschi e Kean

La Juve si è ritrovata questa mattina, all’indomani del pareggio di San Siro al JTC. L’obiettivo ora è il...

Altri Articoli