Convocazione Soulè, svelato un retroscena: la FIGC si è mossa per l’argentino

Da Leggere

Potrebbe avere motivazioni “politiche”, la convocazione di Matias Soulé con la nazionale maggiore argentina. A svelare un retroscena importante, è il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Bianchin, che tramite il suo profilo Twitter scrive:

“La FIGC si è mossa per convocare Matias Soulè in azzurro: il passaporto italiano lo permette. Anche così si spiega la convocazione di Scaloni nell’Argentina.” 

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, svelata la “clausola” presente nel contratto di Allegri

Massimiliano Allegri, quest’estate è diventato nuovamente allenatore della Juventus; l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati, ha svelato tramite un’intervista...

Altri Articoli