Classifica portieri per percentuale di parate: Szczesny quarto, primo un ex Juve

Da Leggere

Quanto influiscono sui risultati i portieri delle squadre di Serie A? Ebbene, per rispondere a tale quesito, Sky Sport ha stilato la classifica per le percentuali di parate effettuate rispetto al totale dei tiri subiti, sulla base dei dati forniti da Opta. Questa la classifica completa:

18) SALVATORE SIRIGU (Torino): 48,31% parati su 89 tiri in porta subiti

17) ALEX CORDAZ (Crotone): 57,83% parati su 166 tiri in porta subiti

16) IVAN PROVEDEL (Spezia): 58,51% parati su 94 tiri in porta subiti

15) LORENZO MONTIPO’ (Benevento): 59,38% parati su 128 tiri in porta subiti

14) LUIGI SEPE (Parma): 60,58% parati su 137 tiri in porta subiti

13) BARTLOMIEJ DRAGOWSKI (Fiorentina): 62,28% parati su 114 tiri in porta subiti

12) PAU LOPEZ (Roma): 66,18% parati su 68 tiri in porta subiti

11) ANDREA CONSIGLI (Sassuolo): 66,67% parati su 132 tiri in porta subiti

10) EMIL AUDERO (Sampdoria): 67,94% parati su 131 tiri in porta subiti

9) PEPE REINA (Lazio): 69,14% parati su 81 tiri in porta subiti

8) JUAN MUSSO (Udinese): 69,31% parati su 101 tiri in porta subiti

7) ALESSIO CRAGNO (Cagliari): 69,62% parati su 158 tiri in porta subiti

6) MARCO SILVESTRI (Verona): 69,91% parati su 113 tiri in porta subiti

5) GIANLUIGI DONNARUMMA (Milan): 70% parati su 100 tiri in porta subiti

4) WOJCIECH SZCZESNY (Juventus): 70,42% parati su 71 tiri in porta subiti

3) SAMIR HANDANOVIC (Inter): 71,74% parati su 92 tiri in porta subiti

2) LUCASZ SKORUPSKI (Bologna): 72,97% parati su 111 tiri in porta subiti

1) MATTIA PERIN (Genoa): 73,68% parati su 114 tiri in porta subiti

Il portiere della Vecchia Signora occupa il quarto posto della graduatoria, che evidenzia quanto sia pesato il suo impatto in ottica punti conquistati. Un dato altrettanto rilevante è quello che riguarda i tiri subiti: la Juventus ha concesso in 27 partite solo 71 conclusioni nello specchio. Meglio dei bianconeri solamente la Roma, con 68.

Il primo posto è detenuto da Mattia Perin, portiere di proprietà della Juventus in prestito al Genoa. Esploso proprio con la maglia del Grifone, era stato portato a Torino nel 2018 come vice Szczesny, dal momento che Buffon, nello stesso anno, si era trasferito al PSG. Con il ritorno della stessa leggenda in bianconero nel 2019, Mattia è approdato nuovamente al club ligure, dove sta ritrovando la condizione di forma migliore.

Apre la top 10 un altro ex bianconero, ossia Emil Audero. Cresciuto per dieci anni nelle giovanili della Juventus, il portiere indonesiano naturalizzato italiano, è stato acquistato a titolo definitivo nel 2019 dall’altra squadra di Genova, la Sampdoria. Il presidente Ferrero lo stima molto e per questo gli ha proposto, da pochi giorni, il rinnovo di contratto fino al 2026.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Youth League, i convocati della Juve per il Maccabi Haifa

Il prossimo avversario della Juventus Under 19 è il Maccabi Haifa. I bianconeri sono a caccia della prima vittoria...

Altri Articoli