CdS – Juve, si muove la famiglia. Agnelli a muso duro, Elkann riflette

Da Leggere

Juve, si muove la famiglia. Agnelli a muso duro, Elkann riflette“, scrive così quest’oggi il Corriere dello Sport. Il 24 luglio 2023 la famiglia Agnelli celebra i cento anni di proprietà del club. Andrea nel dopo Maccabi ha usato la parola “vergogna”, che è molto diverso da quanto aveva affermato ad agosto suo cugino John: “Una Juve all’altezza del suo passato”.

La verità è che, difendendo Allegri, Andrea difende se stesso” scrive ancora il quotidiano. Ora dunque ci potrebbe essere un intervento di John Elkann: Exor in due anni ha iniettato 700 milioni di euro nelle casse societarie, prendendo atto nel settembre scorso del quinto passivo consecutivo. Un fatto è certo: al bivio delle decisioni, sarà lui a indicare la direzione da prendere, qualunque essa sia.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juve delinea la linea difensiva contro l’inchiesta: il comunicato del club bianconero

Attraverso un comunicato emanato qualche minuto fa sul proprio sito ufficiale, la Juventus ha condiviso la propria linea difensiva...

Altri Articoli