Caso plusvalenze: la GDF ha convocato Cherubini

Da Leggere

Emergono altre novità sul ‘caso plusvalenze’ esploso ieri nel tardo pomeriggio che ha messo la Juventus nell’occhio di diverse indagini da parte della Guardia di Finanza e della Procura di Torino.

Magistrati e ufficiali della Finanza hanno ascoltato nella veste di persona informata dei fatti il direttore generale della Juventus, Federico Cherubini, la figura che lo scorso maggio ha sostituito Fabio Paratici (ora indagato insieme a Nedved ed Agnelli)

Ricordiamo che sono 42 le trattative sotto indagine tra le quali compaioni gli scambi Pjanic-Arthur, Cancelo-Danilo e Tongya-Akè (valutati entrambi 8 milioni)

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, giocatori in prestito: un bottino di circa 150 milioni per i riscatti in estate

La Juventus nelle ultime sessioni di calciomercato ha piazzato poche cessioni a titolo definitivo a causa di diverse trattative...

Altri Articoli