Carnevali: “Mai parlato con la Juve di Scamacca e Raspadori. Su Cherubini…”

Da Leggere

Ospite delle colonne di Tuttosport l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato del futuro dei giocatori neroverdi, Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Scamacca e Raspadori: “È vero, con Marotta ho parlato di entrambi – racconta -. Con Cherubini no, almeno per ora. Sicuramente a gennaio non si muovono. In estate vedremo. Il principio è lo stesso: noi siamo pronti a vendere i nostri gioielli alle big, ma soltanto se le offerte sono soddisfacenti. Esattamente come è successo con Locatelli”.

Locatelli-Juve trattativa complicata: La più lunga, non la più difficile. La trattativa più complicata è stata quella con Lotito per la cessione di Acerbi alla Lazio. Detto questo, con la Juventus abbiamo sfiorato più volte la rottura. Poi per fortuna siamo riusciti a trovare un ottimo accordo per tutti. I bianconeri hanno compiuto uno sforzo importante per venire incontro alle nostre richieste“.

Incontro con Cherubini: “Diciamo che per fortuna stavolta è una partita, non una riunione di mercato. Mi fa piacere rivedere Cherubini. È un amico e un ottimo dirigente, un mix dei suoi maestri Marotta e Paratici”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus-Atalanta, le probabili formazioni e dove vederla

La Juventus ospita l'Atalanta per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A Tim. I nerazzurri si trovano al...

Altri Articoli