Capozucca (ds Cagliari): “Nandez alla Juve? Nemmeno lui era convinto, perché…”

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, è stato intervistato ai microfoni de L’Unione Sarda. Tra i vari argomenti trattati, ha spiegato la verità sulla trattativa last-minute, che avrebbe portato Nahitan Nandez alla Juventus.

“Nandez è uno dei giocatori più forti del Cagliari, è caratteriale, ambizioso e credo che abbia voglia di giocare nelle coppe europee. Lui non lo ha mai detto, questo lo voglio precisare, ma lo sappiamo. Detto ciò, i matrimoni si fanno in due, è sempre mancata la scintilla per approdare in un top club. Quest’anno, non è certo colpa del Cagliari se lui non è finito alla Juventus”.

Non solo la società sarda, bensì anche l’uruguayano era scettico riguardo il trasferimento:  “Lo stesso Nandez non era convinto di andare in prestito con diritto di riscatto: “o mi vogliono, e allora vado”, dice lui, oppure “non voglio sentirmi sotto esame”. Una cessione con obbligo di riscatto, oppure resto in rossoblu, insomma”.

SPONSOR: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version