Calciomercato Juve, l’obiettivo è vendere McKennie: richiesta monstre al Bournemouth

Da Leggere

Il piano della Juventus per la sessione di mercato di gennaio è vendere McKennie per una cifra tra i 35 e i 40 milioni di euro in modo da ridurre le perdite nel bilancio e provare a fare qualcosa in entrata. Il centrocampista piace al Borussia Dortmund e, soprattutto, al Bournemouth che ha già avviato i primi contatti con il club bianconero. 

Massimiliano Allegri vuole tenersi stretto Rabiot almeno fino al termine della stagione e preferirebbe sacrificare McKennie. Il Bournemouth è la squadra che ha mosso i passi più concreti tanto che nei prossimi giorni formulerà la prima offerta ufficiale.

Bisogna vedere se l’americano aprirà a una destinazione meno prestigiosa rispetto a quella bianconera. Con l’eventuale cessione di McKennie la Juve proverebbe a chiudere Fresneda dal Real Valladolid come possibile vice-Cuadrado. Lo riporta calciomercato.com.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

UFFICIALE – Luca Pellegrini passa alla Lazio: cifre e dettagli

La Juventus ha reso noti le cifre e i dettagli della cessione di Pellegrini alla Lazio dopo il prestito...

Altri Articoli