Cagliari-Juventus 1-2: i bianconeri soffrono ma portano a casa i tre punti

Da Leggere

La Juventus è ospite del Cagliari per la disputa della 31esima giornata del campionato di Serie A Tim. Parte male la formazione bianconera nel primo tempo che si vede passare in svantaggio dopo soli 10 minuti di gioco: palla persa di Dybala, ripartenza del Cagliari che si porta avanti con Joao Pedro. Annullato un gol a Luca Pellegrini per il tocco di braccio di Rabiot che devia il pallone e trae in inganno Cragno. La Juve però trova il gol del pareggio allo scadere del primo tempo: calcio d’angolo corto CuadradoArthur, il colombiano entra in area e serve sulla testa dell’olandese il gol del pareggio.

Nel secondo tempo la Juventus trova dopo svariati tentativi il gol del vantaggio: Dybala imbuca per Dusan Vlahovic che sbuca alle spalle dei difensori e sigla il gol del 2-1 a 15 minuti dalla fine del match.

TABELLINO

RETI: 10′ Joao Pedro, 45’+1′ De Ligt, 75′ Vlahovic

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Deiola (79′ Keita), Marin, Dalbert (58′ Rog), Lykogiannis (79′ Obert); Pavoletti (67′ Pereiro), Joao Pedro. All. Mazzarri. A disp. Aresti, Radunovic, Walukiewicz, Zappa, Baselli, Ceter

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini; Cuadrado, Zakaria, Arthur, Rabiot (68′ Bernardeschi), Pellegrini; Dybala (81′ Kean), Vlahovic. All. Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Alex Sandro, Bonucci, Rugani, Miretti

ARBITRO: Chiffi di Padova

AMMONITO: 53′ Lykogiannis

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Sport – Juve, interesse concreto per Jordi Alba

La Juve avrebbe messo nel mirino Jordi Alba, terzino sinistro del Barcellona, per il prossimo mercato di gennaio. L'indiscrezione arriva dal quotidiano iberico...

Altri Articoli