Buon compleanno Signora, un capolavoro di 123 anni

Da Leggere

“Un capolavoro di 123 anni, il dipinto che racconta il sogno più bello che possiate immaginare.”

Ha esordito così, stamattina, la società bianconera per celebrare il 123esimo compleanno della Vecchia Signora.

Il primo novembre di 123 anni fa, un gruppo di ragazzi del Liceo d’Azeglio di Torino realizzò qualcosa di grandioso, qualcosa che diventò parte integrante e stile di vita, di milioni e milioni di italiani.

Nemmeno loro avrebbero mai immaginato che quel sogno coltivato sin da giovanissimi potesse diventare una splendida realtà, rafforzatasi anno dopo anno, perché appunto quel sogno così grande è stato chiamato “Gioventù”, ovvero: Juventus.

Buon compleanno Signora!

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

John Elkann: “La Juve ha i mezzi per aumentare il proprio valore, non ha bisogno di nuovo capitale”

"Juventus non ha bisogno di nuovo capitale". Lo ha affermato John Elkann, amministratore delegato di Exor, rispondendo alle domande degli analisti finanziari.  Le sue parole...

Altri Articoli