Buffon: “La Juve è sempre al centro dell’attenzione perchè divide l’Italia. Tutti si nascondono dietro…”

Da Leggere

Gianluigi Buffon, intervenuto ai microfoni di France Football, oltre che della Juve, ha toccato diversi argomenti, compresa la finale del Mondiale del 2006:

Quello che successe tra Zidane e Materazzi (a Berlino, ndr) non me lo sarei mai aspettato. Ma quando me ne resi conto cercai subito di attirare l’attenzione del guardalinee. Ovviamente per noi fu un grande vantaggio perchè quel giorno Zizou era in grande spolvero e la partita per noi si stava mettendo male. In quel Mondiale la Francia era probabilmente la squadra più forte, ma noi vincemmo anche grazie alla mentalità del gruppo”.

Sulla Juventus e dei tanti scandali nei quali viene spesso coinvolta: “La Juve è sempre al centro dell’attenzione in Italia, che si divide tra i suoi sostenitori e i suoi avversari, per cui qualsiasi cosa sfiori la Juve fa sempre rumore. É un club che è stato accusato di molte cose e spesso è stato anche punito, ma per cose che anche altri club hanno commesso. Non lo dico per difendere il club nel quale ho giocato, ma semplicemente perchè in Italia appena accade qualcosa tutti si nascondono dietro la Juve che catalizzerà comunque l’attenzione“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tuttosport: “La Juve ha trovato l’intesa con l’agente di Milinkovic-Savic. Ora Lotito…”

Secondo quanto riportato questa mattina da Tuttosport, la Juventus avrebbe trovato l’intesa con Milinkovic-Savic e il suo agente Mateja Kezman sulla base...

Altri Articoli