Buffon deferito dal Procuratore Federale

Da Leggere

Buffon, per incitare il suo compagno di squadra Portanova prima di una rimessa dal fondo all’80’, avrebbe infatti pronunciato l’espressione blasfema, coperto però da un commento che non avrebbe consentito di riportare il caso al Giudice Sportivo.

Fascicolo quindi ora chiuso e stesso metro di giudizio preso per la valutazione del caso Cristante.

COMUNICATO

«Il Procuratore Federale f.f., letti gli atti relativi al procedimento disciplinare avente ad oggetto ‘Notizie stampa in ordine ad una bestemmia pronunciata presumibilmente dal calciatore della F.C. Juventus Gianluigi Buffon durante la gara del Campionato di Serie A del 19/12/2020′, ha deferito lo stesso calciatore al Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare per avere, nel corso della gara Parma-Juventus del 19/12/2020, all’80’ minuto di gioco circa, rivolgendosi al compagno di squadra Manolo Portanova, pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema». 

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

L’ex Juve Coman rifiuta il rinnovo con il Bayern

Kingsley Coman vuole lasciare il Bayern Monaco, dopo aver ricevuto un'offerta di rinnovo troppo bassa. Secondo quanto riporta Sky...

Altri Articoli