Brutta sconfitta della Juventus U23 in trasferta. Finisce 2-0 contro la Giana Erminio

Da Leggere

La Juventus U23 sfida la Giana Erminio in trasferta. Bianconeri reduci da quattro punti conquistati rispettivamente contro Feralpisalò e Triestina. Il primo tempo si chiude a reti inviolate, con la squadra di Lamberto Zauli che più volte va vicina al gol: occasione più ghiotta sui piedi di Compagnon che colpisce a botta sicura dall’interno dell’area di rigore ma super intervento di Zanellati salva il risultato.

Nel secondo tempo la Juventus cade tragicamente sotto i colpi della squadra di casa e subisce il gol dell’1-0 dopo soli 2 minuti dal fischio del direttore di gara: Tremolada sugli sviluppi di un calcio d’angolo porta in vantaggio la Giana Erminio. Il raddoppio dei padroni di casa avviene al minuto numero 65 con un gran diagonale di D’Ausilio. Sfortunata anche la Juventus per un clamoroso palo colpito da Brighenti pochi minuti più tardi.

TABELLINO

Reti: 47′ Tremolada, 65′ D’Ausilio

Giana Erminio (4-3-3): Zanellati; Perico (46′ Pinto), Bonalumi, Magli, Colombini; Acella (60′ Magri), Ferrari, Panatti; Tremolada (74′ Carminati), Corti N. (61′ Corti A.); Vono (19′ D’Ausilio). All. Contini. A disp. Reggiani, Casagrande, Perna, Piazza, Gulinelli, Toure.

Juventus U23 (4-2-3-1): Israel; Leo, Riccio, Stramaccioni (67′ Poli), Barbieri; Leone (62′ Zuelli), Miretti; Compagnon (62′ Cudrig), Soulé (68′ Sekulov), Iocolano; Brighenti. All. Zauli. A disp. Raina, Siano, Anzolin, Verduci, Boloca, Palumbo.

Arbitro: Iacobellis di Pisa

Ammoniti: 36′ Perico, 58′ Barbieri

Espulso: 71′ Barbieri

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, sulla manovra stipendi scende in campo Ronaldo: i dettagli

Cristiano Ronaldo ha deciso che risponderà alle domande dei pm di Torino nell’ambito dell’inchiesta Prisma sui conti della Juventus....

Altri Articoli