Bologna-Juventus 1-4: poker e Champions League

Da Leggere

Bologna e Juventus si affrontano per l’ultima giornata del campionato di Serie A Tim. Parte forte la formazione bianconera con un secco 0-3 nei primi 45 minuti di gioco in gol con Chiesa, Morata e Adrien Rabiot. Grande concentrazione in campo e ottimo giro palla che consente alla formazione di Andrea Pirlo di amministrare il gioco concedendo poco ai padroni di casa.

Nel secondo tempo grande lancio del portiere polacco che lancia Alvaro Morata e sigla il 4-0. Bianconeri che gestiscono il vantaggio e amministrano con cautela il match. Nel finale Orsolini segna il gol per i padroni di casa. Il Milan vince a Bergamo e il Napoli pareggia con il Verona. La Juventus va in Champions League.

TABELLINO

Reti: 6′ Chiesa, 29′ Morata, 45′ Rabiot, 47′ Morata, 85′ Orsolini

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Medel (57′ Antov), Soumaoro, De Silvestri (68′ Faragò); Schouten (80′ Baldursson), Svanberg; Olsen (57′ Orsolini), Vignato (57′ Sansone), Barrow; Palacio. All. Mihajlovic. A disp. Urbanski, Mbaye, Juwara, Poli, Ravaglia, Baldursson, Da Costa

Juventus (4-4-2): Szczesny (68′ Pinsoglio); Cuadrado, De Ligt (46′ Bonucci), Chiellini (58′ Arthur), Alex Sandro; Kulusevski, Danilo (67′ Bernardeschi), Rabiot, Chiesa (58′ McKennie); Dybala, Morata. All. Pirlo. A disp. Buffon, Demiral, Frabotta, Fagioli, Cristiano Ronaldo, Felix Correia

Arbitro: Valeri di Roma 2

Ammoniti: 37′ Morata, 43′ Medel, 65′ McKennie

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Allegri alla vigilia di Juve-Genoa

Dopo la vittoria in casa contro la Salernitana, la Juventus ospita il Genoa all'Allianz Stadium di Torino, match in...

Altri Articoli