Bojinov: “Kostic può giocare in tanti moduli, nel 3-5-2…”

Da Leggere

L’ex attaccante della Juve Valeri Bojinov, ospite a Sky Sport, ha parlato di diversi argomenti, compresa la sua esperienza alla Juve e commentando anche l’arrivo di Kostic: “A Firenze avevo compagni di squadra come Toni, come facevo a non divertirmi e a non vivere la vita col sorriso sulla bocca? Una grande esperienza dentro e fuori dal campo. Anche giocare con i campioni del Mondo del 2006 nella Juventus è stato eccezionale. Per me, quando ero raccattapalle, era un sogno“.

Sull’arrivo di Kostic? E alla Juventus serve un vice-Vlahovic?Kostic può giocare in tanti moduli, in un 3-5-2 saprebbe fare tutta la fascia. Se la Juventus lo prende farà un grande colpo, vedendo i suoi ultimi anni ha saputo fare una grande differenza a Francoforte, ma anche nella nazionale serba. Quando arrivi in una grande squadra come la Juve, sei uno dei tanti: parti, poi chi fa bene gioca. Nel caso di Vlahovic, dico che è un ragazzo d’oro e che lo ammiro tanto. Spero giochi bene e dimostri il suo valore, ma la Juventus ha bisogno di prendere qualcuno al suo fianco. Non può giocare 45-50 partite solo lui”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lo scopritore di Carnesecchi: “È di famiglia bianconera. Vice Szczesny? No, è il portiere del presente…”

In esclusiva a TuttoJuve, l'attuale dirigente del Santarcangelo Luca Scattolari, uno dei primi a scoprire Marco Carnesecchi, ha parlato...

Altri Articoli