Bernadeschi riscalda l’ambiente: “Crediamo nello scudetto!” ecco le sue parole

Da Leggere

Federico Bernadeschi, autore di quasi due assist nella partita di ieri sera contro lo Spezia, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, dove ha risposto a molte domande, in particolare sulla corsa allo scudetto e alla al ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto.

Sullo scudetto–  «Sto bene. La vittoria di ieri è stata importante, perché abbiamo dato un segnale al campionato. Ringrazio il mister per quello che ha detto, io sono sempre a disposizione della squadra. Quando la coperta è corta un giocatore deve sempre mettersi a disposizione della squadra. È una buonissima stagione, siamo un po’ indietro in campionato rispetto a quello che ci aspettavamo, ma siamo ancora vivi, determinati, e ci crediamo ancora tanto. Siamo la Juventus e questo non lo dobbiamo dimenticare».

Sulla sfida contro il Porto– «Prima c’è la Lazio e tutte le energie fisiche e mentali devono andare lì. Sarà una partita molto difficile e complicata, dobbiamo ribaltare il risultato ma come sappiamo la Juventus è capace di questo, come abbiamo già fatto vedere».

E infine un pensiero a Euro 2020«Lo aspettiamo tutti. Lo aspetta l’Italia, i ragazzi, il ct… Lo aspettano tutti con entusiasmo. Abbiamo fatto un percorso strabiliante con grandi risultati. Ci arriviamo carichi, devo dire che è una grandissima soddisfazione e un grandissimo orgoglio per l’Italia intera».

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caffo: “Marotta in uscita dall’Inter: si prospetta un ritorno in bianconero”

Numero le indiscrezioni che circolano in queste ore sul futuro di Beppe Marotta. Stando a quanto riportato da Antonino...

Altri Articoli