Bentancur saluta la Juve: “È stato un onore per me indossare questa maglia”

Da Leggere

Rodrigo Bentancur è stato protagonista del mercato in uscita della Vecchia Signora, trasferendosi al Tottenham di Antonio Conte. Il classe ’97 ha pubblicato su Instagram il seguente messaggio di addio verso una società che l’ha accolto all’età di soli 20 anni.

Questa società mi ha dato l’opportunità di arrivare in Europa molto giovane, di misurarmi in un campionato importante come quello italiano ma sopratutto di indossare una maglia storica e prestigiosa. È stato un onore per me e sarò sempre grato alla juventus e a tutta la famiglia bianconera per questi meravigliosi 4 anni e mezzo vissuti assieme. Prima di iniziare la mia nuova avventura in Premier League voglio ringraziare e fare un grosso in bocca al lupo ai miei straordinari compagni, al mister e a tutto lo staff tecnico per la stagione in corso. Un grande gruppo che, sono sicuro, dará il massimo in ogni partita per raggiungere gli obiettivi. Voglio ringraziare anche tutte le persone che lavorano alla Continassa per la loro professionalità e per non avermi mai fatto mancare niente in questi anni. Grazie e un forte abbraccio a tutti i tifosi juventini per avermi accolto a Torino con grande affetto e per avermi sostenuto sempre. Grazie di cuore e #FinoAllaFine #ForzaJuve !”.

Bentancur Bentancur Bentancur

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Commisso attacca la Juve: “Ha perso oltre un miliardo. Vlahovic non è stato di parola”

Torna a farsi sentire il presidente della Fiorentina Rocco Commisso. Il numero uno Viola elogia la gestione economica della sua società...

Altri Articoli