Benfica-Juve, Allegri verso il 3-5-2 con Milik e Vlahovic in attacco

Da Leggere

La Juventus mercoledì sera sfiderà il Benfica per rimanere aggrappata alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Allegri si gioca le speranze di rimettere in piedi il girone di Champions senza ben quattro dei rinforzi estivi.

Gli unici nuovi disponibili per Lisbona sono Kostic e Milik, pronto a riprendersi il posto accanto a Vlahovic al centro dell’attacco. In mezzo al campo probabilmente Locatelli sarebbe partito comunque in vantaggio su Paredes, ma con l’uscita di scena dell’argentino non ci sono più dubbi.

Accanto a Locatelli l’intoccabile Rabiot, il rigenerato McKennie, con Cuadrado e Kostic sugli esterni. Mentre in difesa Alex Sandro è in pole per completare il terzetto davanti a Szczesny con Bonucci e Danilo.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, è fatta per Pellegrini alla Lazio: prestito con diritto di riscatto a 15 milioni

È fatta per l'approdo di Luca Pellegrini alla Lazio. Il terzino italiano arriva dalla Juventus (via Eintracht Francoforte) con...

Altri Articoli