Barillà (La Stampa): “De Ligt pensa alla permanenza. Zaniolo si farà. Sul vice Vlahovic…”

Da Leggere

Notizia di questa mattina, a firma de La Stampa, che il difensore bianconero Matthijs De Ligt avrebbe aperto alla permanenza (leggi qui), stimolato dal nuovo progetto bianconero. Ne ha parlato il giornalista del quotidiano Antonio Barillà a Radio Bianconera, affrontando anche la situazione Zaniolo e quella sul vice Vlahovic dove resta in piedi l’ipotesi del ritorno di Morata.

Sulla permanenza di De Ligt: “La possibilità è assolutamente concreta. La voce nasce da colloqui interni tra i dirigenti bianconeri che si occupano di mercato e lo stesso giocatore. Per la prima volta il difensore olandese ha aperto alla possibilità di restare, dopo diversi giorni trascorsi a parlare delle proposte ricevute. Ci sono state cose che hanno indotto a valutare la possibilità di scongiurare uno strappo che sarebbe doloroso. Rivendico e mi prendo la paternità di questa novità che ovviamente stride con i discorsi avviati dall’agente di De Ligt con il Bayern Monaco e con l’offerta già presentata. Non appena ci saranno i soldi per la cessione di Lewandowski il club bavarese rilancerà, come arriva da fonti provenienti dalla Germania”.

Su Zaniolo: “Zaniolo dovrebbe sbarcare alla corte di Allegri. Ha rifiutato le opzioni estere. Se lascia Roma penso che si trasferirà in bianconero”.

Su Morata: “La Juventus prenderà un vice Vlahovic soltanto quando rinuncerà definitivamente a Morata. Fino a quando ci sarà la possibilità di prendere l’attaccante spagnolo, che può ricoprire ogni ruolo offensivo, non verrà chiusa nessuna trattativa“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lo scopritore di Carnesecchi: “È di famiglia bianconera. Vice Szczesny? No, è il portiere del presente…”

In esclusiva a TuttoJuve, l'attuale dirigente del Santarcangelo Luca Scattolari, uno dei primi a scoprire Marco Carnesecchi, ha parlato...

Altri Articoli