Barcellona-Juventus 3-0: I bianconeri volano al primo posto

Da Leggere

La Juventus conclude il girone al primo posto grazie al 3-0 ai danni del Barcellona, superando gli spagnoli con la differenza reti a proprio favore.

Partita incredibile quella della squadra allenata da Pirlo, con molta personalità sin dall’inizio:

Al 13′ arriva il primo goal per i bianconeri, Cristiano Ronaldo conquista un rigore, freddo dal dischetto insacca in rete.

Al 21′ arriva la grandissima rete in sforbiciata di Weston McKennie sul cross di Juan Cuadrado, segnando il suo secondo goal in bianconero (primo in Champions League con la casacca della Juve).

Nel secondo tempo, al 52′, Lenglet concede un rigore per un fallo di mano, Cristiano Ronaldo si fa trovare pronto e insacca il 3-0 siglando la sua doppietta personale.

Al 75′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la Juventus riesce a siglare il 4-0, annullato dal Check del VAR per posizione di fuorigioco.

BARCELLONA (4-2-3-1): Ter Stegen; Dest, Lenglet (56′ Umtiti), Araujo (82′ Mingueza), Jordi Alba (56′ Junior Firpo); De Jong, Pjanic; Trincao (46′ Braithwaite), Messi, Pedri (66′ Puig); Griezmann. All. Koeman

JUVENTUS (3-4-1-2): Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt; Cuadrado (85′ Bernardeschi), Arthur (71′ Bentancur), McKennie, Alex Sandro; Ramsey (71′ Rabiot); Morata (85′ Dybala), Ronaldo (91′ Chiesa) . All. Pirlo

MARCATORI: C. Ronaldo (13′, J), W. McKennie (21′, J), C. Ronaldo (52′, J)

AMMONITI: Jordi Alba, Lenglet, Morata, Umtiti, Danilo, Firpo

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tuttosport- Kostic aspetta la Juve: possibile chiusura nei prossimi giorni

La Juventus deve fare ancora un piccolo sforzo per mettere le mani su Filip Kostic, esterno d'attacco classe 1992...

Altri Articoli