Avv. Tortorella sul ‘Caso Juve’: “Potrebbero essere diverse le fattispecie incriminatrici che vengono contestate…”

Da Leggere

Durante una live Twitch sul canale GDM-live del noto sito web calcistico gianlucadimarzio.com, l’avvocato Flavia Tortorella ha commentato tutte le dinamiche attorno alla vicenda che ha colpito la Juventus in queste ultime settimane. Di seguito riportate le sue parole durante la diretta.

Sulle indagini: “Potrebbero essere diverse le fattispecie incriminatrici che vengono contestate: il falso in bilancio, le false informazioni sociali, la mancata regolamentazione del mercato e nel caso più grave anche il reato di aggiotaggio”.

Sul processo sportivo: Ma in questo caso sarà molto più veloce per le esigenze di organizzazione dei calendari perché si cerca di concludere i contenziosi in modo funzionale ad un’iscrizione al campionato. Una prima sentenza da parte di un organo di un giudice federale potrebbe arrivare quest’estate le ripercussioni che potrebbe avere la Juventus dalla stagione prossima

Vi ricordiamo che per illeciti sportivi le sanzioni potrebbero essere punti di penalizzazione in classifica o, addirittura, l’esclusione dal campionato. Continuano le dichiarazioni dell’avvocato qui sotto.

Sulle intercettazioni telefoniche: Nell’immaginario collettivo sono prove ma va ricordato voglio ricordare che sono mezzi di ricerca della prova e naturalmente saranno valutati per convincere un pubblico“.

E se la Juventus dovesse vincere lo scudetto e poi essere retrocessa, si ripeterebbe lo scenario del 2006? “Lo scudetto andrebbe alla seconda laddove ci fosse un accertamento del reato più grave a livello gestionale e che quindi la gravità della condotta porti il giudice a dover scegliere la retrocessione con l’ultimo posto in classifica”

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Abodi: “Santoriello? E’ talmente evidente l’inopportunità”

Il Ministro dello Sport, Andrea Abodi, è intervenuto sul caso Santoriello a margine della presentazione ufficiale al Cinema Troisi di Roma del...

Altri Articoli