Asensio, Griezmann e Pulisic: la Juve pensa al botto per gennaio

Da Leggere

Fra limiti strutturali e tanti accordi in scadenza a giugno 2023, la sessione invernale del mercato per la Juventus può diventare occasione per iniziare il restyling, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport.

E’ inevitabile per un club come la Juve guardare avanti, valutando il presente e gli attuali margini di miglioramento, perché giocare d’anticipo è fondamentale quanto mordere il presente. Naturalmente in ottica futura molto dipenderà dalle attuali due priorità: tornare a vincere e risolvere il nodo-Allegri, ad oggi confermato sulla panchina bianconera.

La stagione fin qui ha detto che nella Juve l’unica attuale carenza strutturale riguarda l’assenza di cursori di fascia all’altezza del resto dell’organico. Un limite che il club conosce da tempo, ma che ha rimandato la soluzione al prossimo mercato, visto il rosso a bilancio che ha di recente evidenziato una perdita da 254 milioni. Salvo che la dirigenza non decida di intervenire già a gennaio, specie se affioreranno eventuali combinazioni economicamente favorevoli.

Se per l’attacco l’attenzione resta alta su Asensio (Real Madrid), Griezmann (di proprietà del Barcellona, ma che gioca poco nell’Atletico Madrid) e Pulisic (in caso di qualche apertura del Chelsea), più vivace e vario è il panorama nel reparto difensivo: ai nomi di Gabriel, Pau Torres e Badiashile, già sondati nella scorsa edizione del mercato, si aggiungono infatti quelli di Grimaldo, 27enne esterno sinistro in scadenza al Benfica, che la Juve avrà presto occasione di incrociare, di Bensebaini, nazionale algerino in forza al ‘Gladbach, esterno sinistro a tutta fascia, e di Ndicka, centrale mancino dell’Eintracht Francoforte.

Fonte: Gazzetta.it

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Si torna a lavoro: il programma della giornata alla Continassa, riecco Pogba

Dopo due settimane di riposo per i calciatori che non hanno preso parte ai Mondiali in Qatar quest'oggi si...

Altri Articoli