Arrivabene: “Peccato non ci sia Dybala. I rinnovi si fanno in due…”

Da Leggere

A pochi minuti dal fischio d’inizio di Villarreal-Juve, andata degli ottavi di Champions League, l’ad della Juventus Maurizio Arrivabene fa il punto della situazione: “La Juve si trasforma ma guardando avanti, rispettando gli obiettivi preposti. Per assicurarci l’accesso alla prossima edizione dobbiamo o arrivare quarti o vincere la Champions“.

Sui rinnovi: “L’abbiamo detto: a fine febbraio ci occuperemo dei rinnovi. È un peccato che Dybala non sia con noi stasera. Guardiamo avanti e oltre a lui discuteremo gli altri rinnovi. Lo faremo con i tempi corretti, con uno sguardo al futuro. Ottimismo? I rinnovi si fanno in due. E’ una trattativa, ognuno cerca di raggiungere i propri obiettivi“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, lettera di Agnelli agli azionisti del club: “Giochiamo per vincere tutto, già da questa stagione”

La Juventus riparte da un nuovo piano strategico, che ha l’obiettivo di lasciarsi alle spalle i danni causati dal...

Altri Articoli