Ariedo Braida lavora per la Cremonese in Serie A: obiettivi Fagioli e Zanimacchia

Da Leggere

La Cremonese, grazie ad una stagione giocata ad altissimi livelli, nell’ultima giornata di Serie B ha raggiunto la promozione diretta (senza dover giocare i play-off) per la Serie A 2022/2023. I ragazzi allenati da Pecchia, ex allenatore Under 23 della Juventus, sono riusciti a portare a casa un’impresa che mancava da quasi 20 anni.

L’obiettivo per il futuro è quello di rimanere il più tempo possibile nella massima serie per portare ancora più in alto il nome di questo club. Tutto ciò deve essere aiutato anche da un buon calciomercato, al quale lavorerà Ariedo Braida.

Stando a quanto riportato da Nicolò Schira, nell’agenda del dirigente sportivo sono in programma diversi summit con la Juventus per poter parlare di due calciatori: Nicolò Fagioli e Luca Zanimacchia.

Per quanto riguarda il centrocampista italiano, la società neo-promossa vorrebbe raggiungere un rinnovo di prestito almeno per un’altra stagione, un’idea che potrebbe piacere ai bianconeri che però devono prima raggiungere un accordo per il rinnovo per il classe 2001. Discorso diverso per l’esterno classe ’98: i grigiorossi puntano ad acquistarlo a titolo definitivo, da parte della Juventus non sono ancora arrivate risposte.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Avvocato D’Onofrio: “Inchiesta Juve? Sono coinvolti molti altri club. Sui rischi del club…”

L’Avvocato Paco D’Onofrio, intervistato da Tuttosport, ha commentato le ultime vicende in casa Juve sulle accuse della Procura di Torino....

Altri Articoli