Allegri: “Ramsey si convince a giocare davanti la difesa. Ronaldo sta bene”

Da Leggere

Massimiliano Allegri nel post partita di Monza-Juventus, vinta dai bianconeri per 2-1, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui parla dei vari componenti del gruppo squadra. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Kulusevski: “Kulusevski? Ha buone potenzialità ma deve migliorare nella cattiveria sotto porta, deve essere più concreto, attaccare di più la porta, nel primo tempo poteva fare meglio, ma è un 2000, ha 21 anni. È un ragazzo che deve crescere ma ha tutto il tempo per farlo”.

Fagioli: “I giocatori vanno valutati nelle partite. Ha fatto un bel secondo tempo, è cresciuto, ora valuteremo cosa fare con la società”. Pjanic può tornare? “Non so, il mercato lo fa la società. La rosa è buona, Ramsey ha fatto bene davanti alla difesa e può diventare importante in quel ruolo”.

Ronaldo e Dybala: “Ronaldo sta bene, Paulo ha avuto un leggero affaticamento e ha ripreso bene. Da lunedì rientra con la squadra, a Barcellona dovrebbe esserci. Abbiamo venti giorni per preparare la stagione”.

Giovani: “È normale che i giovani manchino di esperienza, ogni tanto buttar via il pallone per loro è vergogna ma succede. Io mi arrabbio ma sono ragazzi e bisogna insegnarli anche un po’ di malizia, perché le partite poi van vinte”.

Pjanic: “Miralem lo saluterò perché sono stati quattro anni insieme quelli insieme. Mi ha regalato grandi vittorie. È del Barcellona però, noi ne abbiamo di bravi, ma credo che se Ramsey si convince a giocare davanti la difesa può diventare importante. Lì si corre anche di meno, gliel’ho detto”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Rabiot: Allegri vuole il rinnovo a tutti i costi

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, vorrebbe il rinnovo di Adrien Rabiot, centrocampista classe 1995 della nazionale francese, in scadenza di contratto...

Altri Articoli