Allegri nel post partita: “Questo test un buon allenamento. Chiesa sta bene, gli altri…”

Da Leggere

La Juventus esce con un pareggio dall’amichevole in casa contro lo Standard Liegi. Di seguito riportate le dichiarazioni del tecnico Max Allegri al termine della partita ai microfoni di Sky Sport.

Sul ricordo di Pelè: “Pelè un giocatore unico anche come persona e va ricordato come esempio per i più giovani. Va ricordato nella storia del calcio, uno tra i più grandi.”

Sulla partita: “Nel primo tempo abbiamo fatto un po’ di fatica perchè molti giocavano la prima amichevole. Abbiamo avuto un andamento lento, soprattutto nei passaggi. Loro ci pressavano e alla fine abbiamo subito un gol banale. Questo test è stato un buon allenamento che ci ha dato una svegliata in vista di Cremona. Nel secondo tempo i ragazzi hanno giocato bene.”

Sugli infortunati e i loro rientri: “Chiesa sta bene, io credo che può avere la disponibilità di essere disponibile per Cremona. Oggi ha avuto un allenamento differenziato e poi vedremo. Vlahovic oggi ha corso un po’ ma torna più tardi. Pogba non sta avendo più fastidio al ginocchio. Bonucci e De Sciglio nel giro di 10 giorni potrebbero tornare.”

Sulla ripresa il 4 Gennaio: “Contro la Cremonese sarà complicato perchè alla ripresa è difficile a livello mentale. Akè titolare? Non per forza, in molti possono giocare davanti.”

Sulla sostituzione di Wojcech: “Szczesny si è bloccato il collo ma prima del gol, non dovrebbe essere un grande problema.”

Sulla pausa: “La pausa se è servita lo vedremo dopo Cremona. Noi dobbiamo pensare al campo, stiamo lavorando bene ma bisogna portare a casa i massimi risultati. Gli obiettivi rimangono gli stessi al di là di quello che accade fuori.”

Sul 2022: “Il mio 2022? Non mi ricordo (ride ndr.). Ci sono stati molti alti e bassi tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di questa. Dobbiamo consolidare questa posizione. La cosa positiva è che, nonostante gli infortuni, abbiamo trovato dei giovani bravi e importanti che ci stanno dando una grande mano oltre a quelli che stanno già fuori in prestito. La Juventus sta sfruttando la possibilità di avere una rosa molto ampia con questi giovani. “

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Sky Sport – Pellegrini spinge per tornare in Italia, è disposto a tagliarsi l’ingaggio per giocare nella Lazio

Luca Pellegrini spinge per tornare in Italia. L'esterno di proprietà della Juventus, come riportato da Sky Sport, è disposto...

Altri Articoli