Allegri nel post partita: “Dovevamo chiuderla prima. McKennie lo rivedremo la prossima stagione”

Da Leggere

Le parole di Massimiliano Allegri, al termine della partita vinta contro lo Spezia, ai microfoni di DAZN:

Sperava di soffrire meno stasera?
Oggi abbiamo fatto una buona partita nel primo tempo, che andava chiuso con due gol di vantaggio. Nella ripresa eravamo un po’ stanchi, per le assenze e per i tanti impegni. C’è bisogno di vittorie con sofferenza per arrivare ai grandi trionfi. Ai ragazzi non devo dire nulla, era importante mettersi a 53 e prepararsi alle partite con Sampdoria Villarreal e Salernitana al meglio“.

L’importanza di vittorie così?
“Non ho mai visto una squadra vincere sempre in modo facile. L’ambiente si era disabituato vincere con sofferenza, ma anche nei miei 5 anni ne abbiamo fatti ed è normale che sia così. L’importante è non mollare“.

Serve più coraggio?
C’erano delle palle da giocare in avanti. Loro nel secondo tempo si sono alzati di più, ma abbiamo tenuto bene il campo e avuto un aio di situazioni pericolose. Eravamo anche un po’ stanchi“.

Come pensa di schierare la difesa quando torneranno Bonucci e Chiellini?
Daniele ha fatto bene stasera, come altre volte quest’anno. Ultimamente stiamo giocando con i 3 e con Cuadrado alto. Danilo anche stasera ha giocato con grande intelligenza. Spero che rientrino presto Bonucci e Chiellini, perché nel finale di stagione serve l’aiuto di tutti

Su Vlahovic e Morata?
Locatelli è bravo a smarcarsi tra le linee e ha qualità nel mettere in movimento le punte. I due devono conoscersi meglio come movimenti e su questo bisogna lavorare, ma comunque hanno lavorato bene. Si cercano anche fin troppo, ma hanno fatto bene“.

Arthur può dare qualcosa in più nella gestione della palla?
“Sicuramente sta molto bene e, con lui e Locatelli, abbiamo più qualità in mediana. Poteva essere più lucido in un paio di situazioni, ma stasera non potevo chiedergli di più a lui come agli altri“.

Come sta Dybala e cosa pensa della questione rinnovo?
Sono dispiaciuto per Paulo, che non è stato disponibile per oggi. Spero di averlo a disposizione per il Villarreal. Il contratto è una cosa della società e le sue qualità non le discute nessuno“.

Sul centrocampo: “A centrocampo dobbiamo recuperare Zakaria, purtroppo McKennie lo rivedremo la prossima stagione, dovrò inventarmi qualcosa“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Youth League, la Juve batte il Maccabi Haifa: prima vittoria per i ragazzi di Montero

La Juventus Under 19 vince la terza giornata del girone di Youth League contro il Maccabi Haifa per 3-1...

Altri Articoli