Allegri: “In questo momento siamo da metà classifica”

Da Leggere

Rovente sconfitta della Juventus al Bentegodi contro il Verona. Massimiliano Allegri ai microfono di DAZN ha commentato la partita. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Confronto con lo spogliatoio: “In questo momento le parole non servono a niente, c’è solamente da lavorare, da fare. Siamo in una situazione brutta di classifica, nel senso che abbiamo solamente 15 punti, quindi bisogna prendersi delle responsabilità, bisogna accettare la realtà, che in questo momento siamo una squadra di metà classifica. Solo con uno spirito diverso, con la voglia di vincere qualche contrato in più, ne usciremo fuori, perché le qualità della squadra ci sono. Così è stato nei primi 20 minuti del primo tempo, per tutto il primo tempo, però da queste situazioni in qualche modo ci tireremo fuori. Ora intanto martedì abbiamo una partita importante che serve per il passaggio del turno, è inutile piangersi addosso che non serve a niente. Serve solo pensare a quello che dobbiamo fare, che è la cosa più importante, poi le cose si sistemeranno“.

Aspettative: “Al di là del valore della squadra che è ottimo, come giocavamo da squadra che aveva un punto in classifica ora dobbiamo giocare da squadra che ha 15 punti in classifica. Ci sono volte in cui nel calcio le cose vanno male, dobbiamo uscirne con orgoglio”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Girelli: “Pallone d’Oro? È un sogno, se avessi 15 anni in meno…”

Cristiana Girelli vive un momento di favola, dopo la doppietta in trasferta contro il Sassuolo, fa volare la sua...

Altri Articoli