Allegri in conferenza: “Il nostro dovere è quello di vincere. Su Bremer…”

Da Leggere

Nella notte italiana la Juve è atterrata a Las Vegas e ha conosciuto dal vivo l’Allegiant Stadium, dove nella serata americana di venerdì (notte di sabato in Italia) scenderà in campo per la prima amichevole precampionato, contro i Chivas di Guadalajara.

Ecco le parole in conferenza stampa di Allegri:

Domani ci sarà la prima gara. Ci siamo allenati bene per i primi dieci giorni, sono curioso di vedere la squadra in campo. Il Chivas è una buona squadra, sarà una buona partita per entrambe le parti per metterci alla prova”.

Sul Chivas: “Sappiamo abbastanza del calcio messicano, il Chivas è una squadra ben organizzata e sarà la prima delle nostre tre partite in questa tournée”.

Il Calcio negli USA: “Il calcio è cresciuto molto qui negli States. Gli stadi sono spesso pieni, i tifosi sono appassionati ed è un bene per la crescita. L’Allegiant Stadium è bellissimo”.

Su McKennie: “Probabilmente, Weston McKennie è il calciatore americano più forte a giocare in Europa. Penso che sia molto importante per lui continuare a mostrare gli alti livelli che ha alla Juventus”.

Sulla nuova stagione: “Il nostro dovere è quello di vincere. Dopo dieci anni di fila, la scorsa stagione è stata la prima senza trofei. Siamo obbligati a vincere e sappiamo che sarà un anno molto importante per noi. Bremer ha buone caratteristiche difensive. Non ce ne sono molti come lui, la società ha fatto bene a muoversi in fretta per prenderlo”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Avvocato D’Onofrio: “Inchiesta Juve? Sono coinvolti molti altri club. Sui rischi del club…”

L’Avvocato Paco D’Onofrio, intervistato da Tuttosport, ha commentato le ultime vicende in casa Juve sulle accuse della Procura di Torino....

Altri Articoli