All’Allianz succede di tutto: finisce 2-2 tra Juve e Salernitana

Da Leggere

Quarta partita casalinga del campionato per la Juventus. All’Allianz Stadium, la squadra di Max Allegri ha ospitato la Salernitana di Davide Nicola. Primo tempo da dimenticare per i bianconeri che non riescono ad incidere. Al 18′ i campani si portano in vantaggio con Candreva: fa tutto Mazzocchi sulla sinistra, che sfrutta una distrazione di Cuadrado, e dopo una bella giocata serve l’assist vincente per il tap-in dell’ex Samp. La Juve non reagisce e, nell’ultimo minuto di recupero, subisce la seconda rete: fallo di mano in area di Bremer, e dopo il consulto al Var il direttore di gara decreta il rigore che poi viene trasformato da Piatek.

La reazione dei bianconeri arriva ad inizio ripresa. Allegri cambia Milik per Kean. Al 50′ pennellata di Kostic dalla sinistra, perfetto inserimento di Bremer che si riscatta e insacca con una perfetta incornata accorciando le distanze tra le due squadre. La Juve prova ad alzare i ritmi, andando più volte vicino al pareggio, sia con Milik che con Vlahovic. Pareggio che arriva allo scadere. Atterrato Alex Sandro in area: Bonucci dal dischetto si fa respingere il tiro da Sepe ma segna sulla ribattuta. All’ultimo minuto regolamentare succede di tutto: la Juve trova anche il gol della vittoria sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Milik (che viene anche espulso) ma dopo un consulto con il Var Marcenaro decide di annullare la rete. Partita che termina tra le polemiche, espulsi anche Cuadrado e Allegri.

Di seguito il tabellino della gara:

Juve – Salernitana: 2-2

Marcatori: 19′ Candreva, 45’+3′ Piatek rig., 51′ Bremer, 90’+2′ Bonucci

Juventus (4-3-3): Perin; Cuadrado, Bonucci, Bremer, De Sciglio (62′ Alex Sandro); McKennie (84′ Soulé), Paredes, Miretti (62′ Fagioli); Kean (46′ Milik), Vlahovic, Kostic. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Garofani, Danilo, Gatti, Rugani, Iling-Junior

Salernitana (3-5-2): Sepe; Bronn, Daniliuc, Fazio; Candreva, Vilhena, Maggiore (81′ Kastanos), Coulibaly, Mazzocchi; Piatek (60′ Botheim), Dia (81′ Bonazzoli). All. Nicola. A disp. Bradaric, Capezzi, De Matteis, Fiorillo, Gyomber, Iervolino, Motoc, Pirola, Sambia, Valencia

Arbitro: Marcenaro di Genova

Ammoniti: 26′ Paredes, 32′ Kean, 45’+3′ Bremer, 54′ Piatek, 72′ Sepe

Espulsi: 90’+5′ Milik (doppia ammonizione), 90’+8′ Fazio, 90’+9′ Cuadrado

Fonte foto: profilo Twitter Juventus

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Women, le convocate per Juve-Como

La Juve Women, dopo la parentesi Champions League, torna a giocare in campionato: domani, infatti, alle 14.30 sfiderà il...

Altri Articoli